Babba’

Belmurri – Padroni di Casa

L’Edonista

Babbà
Cito tesuale dallo Zingarelli:edonismo:”atteggiamento di chi mira al raggiungimento del piacere come scopo fondamentale della vita. Chi piu di davide babini corrisponde a tale definizione? Il piacere come stile di vita bolognese era la sua ragion d’essere,in funzione della quale tutti eravamo soggiogati. Lezioni pallosissime saltate a pie pari per dedicarsi al sonno,improbabili merende a base di nutella e plumcake ,innaffiate con litri di coca, birre a cena(fu il primo di noi che io ricordi a comprare una whurer dal baro!),gelati da 5000 dopo cena,noia sconfitta con partite a tutto campo alla consolle,cd degli u2 a tutto volume e a qualsiasi ora,Babburger,occhiali da sole anche con la pioggia e cosi via…questo era davide babini,che si opponeva al sistema meritocratico dell’universita con le sue bordate di fancazzismo allo stato puro! Come,come,come non ricordare la volta che tornati a casa alle 18 l’abbiamo beccato “studiare” CON LA TV ACCESA,IL WALKMAN NELLE ORECCHIE E LA NUTELLA A PERTA e, guardando le sue dispense,l’abbiamo beccato a pagina 3??????

come non ricordare,come esempio sommo della sua mirabolante e leggendaria filosofia,quando,rottosi il cazzo della temperatura polare (22 gradi) a cui lo costringevamo in dicembre,accese il riscaldamento fino a raggiungere temperature sahariane,tipiche di colture di datteri e palmizi,al punto di decidere di giocare con il computer davanti alla finestra aperta in mutande e canottiera? Che la sua leggenda non muoia!!!!!onore all’epicureista Davide Babini!!!

Miki

Comments are closed.